Lattuga: moltissime proprietà in poche calorie
Fonte immagine: Pixabay

Lattuga: moltissime proprietà in poche calorie

Nome latino: Lactuca scariola L. var. sativa L.
Famiglia: Asteraceae (Compositae)
Parti utilizzate: Foglie e succo delle foglie
Come si conserva: è preferibile mangiarla cruda nel giro di due giorni, prima che perda la maggior parte delle proprietà. Può essere però anche sbollentata per pochissimi minuti e poi congelata.
Un po' di storia: ha origini incerte. Il nome deriva dal latino lactuca, da lac-lactis: latte. Sembra che sia originaria del Medio-Oriente, anche se la lattuga romana sembra abbia origini nostrane.

Proprietà

Ha proprietà vitaminizzanti, rimineralizzanti, rinfrescanti, blandamente sedative.
È composta soprattutto di acqua e fibre, ha un basso valore calorico e riveste un  importante ruolo nell’alimentazione quotidiana.
Il liquido lattiginoso contenuto nel suo fusto possiede blande proprietà sedative che, unite alle pochissime calorie, fanno di questa verdura un alimento adatto a contrastare la fame ansiosa.
Ha un elevato contenuto di vitamine A, B e C, zuccheri, proteine, sali minerali (calcio e potassio) e cellulosa.
Il suo contenuto cellulosico ha effetto rinfrescante e regolatore dell'intestino.
Consumata cruda o cotta ha un lieve effetto sedativo generale, calma la tosse, giova all'ipertensione, concilia il sonno.
Se consumata cotta ha un effetto lassativo più marcato rispetto al suo consumo da cruda.
Può essere usata come lenitivo per le infiammazioni della pelle, le scottature o le punture di insetti, basta farne un cataplasma (praticamente la si riduce in poltiglia usandone le foglie sia crude sia bollite).

In cucina

È consumata prevalentemente in insalata, da sola o mescolata ad altri ingredienti o per gustose zuppe e minestre.

Preparazioni

Per insonnia o intestino pigro
Usare il succo delle foglie fresche. Prenderne uno o due cucchiai la sera.
Come maschera per il viso
La polpa delle foglie fresche è ottima per fare una maschera vitaminica e decongestionante per pelli secche e sensibili.

Torna in alto
Se si può risparmiare e allo stesso tempo aiutare anche l'ambiente
perchè non farlo?

diventa anche tu
100% econogico

( Econogico? Cosa significa? )

registrati ora!

oppure accedi utilizzando un account social:

 

Accedi oppure Registrati ora!

Accedi utilizzando un account:

 

oppure se sei già registrato a "Una moneta per Gaia" digita le tue credenziali di accesso:

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie nel rispetto della privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando un un link o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.