Ricetta per golosi: muffin al cioccolato con arancia e cannella!
Fonte immagine: Picjumbo

Ricetta per golosi: muffin al cioccolato con arancia e cannella!

I muffin non fanno parte della tradizione dolciaria italiana ma sapevate che hanno avuto origine in Inghilterra e si trovano riferimenti a questo dolce già a partire dal 1700? Nascono come dolce della servitù ed erano fatti con i rimasugli di pane e biscotti, uniti poi alle patate schiacciate e quindi fritti.
L'avreste mai detto che nascono come dolce dei poveri e che non sono originari degli Stati Uniti?

Vi propongo i muffin al cioccolato e cannella: una ricetta semplice e alla portata di tutti. In poco tempo avrete a disposizione una ghiotta colazione e la famiglia ringrazierà!

Io non uso troppo zucchero nelle ricette quindi per alcuni di voi potrebbero risultare poco dolci, ma non c'è problema basta aumentare le dosi ;-)

Ingredienti per 12 muffin (2 stampi medi da 6 muffin ciascuno)

  • 50 g di burro
  • 2 uova intere
  • 150 ml di latte intero
  • 200 g di farina 00
  • 120 g di zucchero di canna integrale
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 40 g di cacao
  • 100 g di cioccolato fondente in scaglie
  • un cucchiaino di cannella in polvere

Procedimento

Le uova e il latte devono essere a temperatura ambiente.
Sciogliete il burro a bagnomaria. In una ciotola rompete le 2 uova, unite il latte e con una frusta amalgamate il tutto. Unite anche il burro fuso e continuate a mescolare.

In un'altra ciotola mettete la farina setacciata, lo zucchero di canna integrale, la cannella e il cacao e mescolateli. Aggiungete quindi il composto di uova e latte, amalgamando per bene il tutto con la frusta per evitare che si formino grumi.

Dopo aver fatto il cioccolato a scaglie aggiungetelo al composto e date un'ultima mescolata e nel frattempo preparate gli stampi dei muffins e imburrateli per non farli attaccare. A questo punto aggiungete il lievito e dopo aver mescolato il tutto mettete una bella cucchiaiata del composto in ogni stampino, riempiendolo per 2/3.

Cuoceteli quindi nel forno preriscaldato per circa 20 minuti a 180 °C e lasciateli poi 5 minuti nel forno spento con lo sportello aperto.
Vi assicuro che sono una golosità!

Suggerimento: potete provare questa ricetta aggiungendo all'impasto la scorza di arancia grattugiata.
Se lo zucchero di canna per voi risulta essere troppo “grezzo” potete anche passarlo al mixer per renderlo più sottile.
Se avete problemi con il diabete potete utilizzare 3 cucchiai di miele al posto dello zucchero.

Torna in alto
Se si può risparmiare e allo stesso tempo aiutare anche l'ambiente
perchè non farlo?

diventa anche tu
100% econogico

( Econogico? Cosa significa? )

registrati ora!

oppure accedi utilizzando un account social:

 

Accedi oppure Registrati ora!

Accedi utilizzando un account:

 

oppure se sei già registrato a "Una moneta per Gaia" digita le tue credenziali di accesso:

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione mediante cookie nel rispetto della privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando un un link o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.